La Scuola della Notte è la prima web serie girata nel carcere minorile Beccaria trasmessa in un unica puntata da Rai 4 domenica 12 marzo alle 24.15
Cinque episodi per il web e una unica puntata per la tv: è il nuovo progetto multicanale di RaiFiction, interamente girato nel carcere minorile Cesare Beccaria di Milano e interpretato dai ragazzi lì reclusi.  La web serie, diretta da Alessandro D’Alatri racconta la storia di Federico, ragazzo di 16 anni che cerca di affermarsi nel mondo del microcrimine del suo quartiere.  Gli attori-detenuti, non potendo uscire dal penitenziario, hanno girato tutte le scene su green screen: gli ambienti della storia sono stati ricreati digitalmente. Il risultato è un trattamento fumettistico ispirato ai classici della graphic novel noir, ma anche alla fantascienza lisergica di pellicole quali “Blade Runner” e “A scanner darkly”.

Credits

 Regia di Alessandro D’Alatri
Soggetto e sceneggiatura di Paolo Bernardelli e Federico Ragno
Story Editor Nicola Lusuardi
Visual FX Mattia Lunardi
Produttore Brandon Box: Andrea Sgaravatti
Produttore Inverso Onlus: Antonella Bolelli Ferrera Produttore
Fotografia: Michele Cherchi
Organizzazione Generale: Fabrizio Rizzolo
Direttori di Produzione: Giulia Camera, Daniel Cavinato
Segretaria di produzione: Isabella Tabarini
Assistente alla regia: Daniele Scarpa
Operatore: Michele Cherchi
Assistente operatore: Andrea Brolpito
Segretaria di edizione: Eleonora De Bernardi
Fonica: Silvia Brandi
Elettricisti e macchinisti: Michele Vairo, Claudio Roveda
Scenografa: Stella Lombardo
Costumi: Lucia Virginia Morato
Make up artist: Giorgia Rizzardi
Data Manager: Mattia Lunardi
Editing, CGI, Color Correction: Mattia Lunardi
Arrangiamenti musicali: Riccardo Eberspacher